Una foto per i bambini del Policlinico Umberto I di Roma

Una foto per i bambini del Policlinico Umberto I di Roma

Sabato 20 settembre 2008 alle ore 10.30 presso il Teatro Sala Umberto, via della Mercede 50 in Roma si terrà l’Asta di beneficenza per l’Onlus BAMBINI OGGI, ADULTI DOMANI.“È la prima volta che faccio il battitore in un’asta. Spero, davvero, di cavarmela. Per un fine così nobile, vale la pena di tentare” – si augura Giorgio Albertazzi che calcherà la scena del Teatro Sala Umberto sabato 20 settembre 2008 alle ore 10.30, non con il copione dell’attore, ma con un carnet che raccoglie maestri d’arte contemporanea di fama internazionali che doneranno le loro opere per l’asta benefica “Contemporanea per il domani” in favore dell’ Onlus Bambini oggi Adulti domani, impegnata in ambito clinico–pediatrico, prevalentemente per patologie otorinolaringoiatriche.  Ancora una volta l’Arte risponde alla chiamata della solidarietà: l’intero ricavato, infatti, verrà devoluto al Dipartimento di Pediatria del Policlinico Umberto I di Roma per l’acquisto di apparecchiature ospedaliere. L’iniziativa nasce da un idea di Claudio Proietti titolare della Casa d’arte Artribù in collaborazione con l’associazione Art & Communication,  patrocinata dal Comune di Roma Assessorato alle Politiche Sociali e Promozione della Salute. L’evento verrà presentato presso la Casa d’Arte Artribù di via A. Depretis 86, dal presidente dell’Onlus il prof. Francesco Zardo e dallo stesso Claudio Proietti, insieme a Giorgio Albertazzi – padrino dell’asta ed al maestro Sandro Chia, introdotti dai giornalisti Rai: Danila Bonito e Luca Salerno.  Saranno presenti il Sindaco di Roma Gianni Alemanno e l’Assessore al Patrimonio e Progetti Speciali del Comune di Roma  Alfredo Antoniozzi.
L’asta vede coinvolti artisti di primo piano che hanno aderito donando un’opera per l’asta a favore del Dipartimento di Pediatria.
Si tratta di Carla Accardi, Luca Alinari, Massimo Attardi, Angelo Bellobono, Fabrizio Bertuccioli,Pier Augusto Breccia, Danilo Bucchi, Aurelio Bulzatti, Pedro Cano, Sandro Chia, Ettore Consolazione,  Renzo Crociara, Antonio Corpora (donata dell’Archivio Corpora), Alberto Di Fabio, Marco Di Lauro, Pablo Echaurren, Beatrice Feo, RenzoGallo, Giuseppe Gallo, Alba Gonzales, Roberto Granata, Monica Incisa, Mark Kostabi,  Ana Maria Laurent, Carlo Lorenzetti, Alfredo Macchi, Renato Mambor, Teodosio Magnoni, Francesco Musante, Mimmo Paladino, Vettor Pisani, Giangaetano Patané, Cinzia Pellin, Stefano Piali, Salvatore Provino, Matteo Pugliese, Pino Reggiani, Tarshito, Elia Sabato, Turi Sottile, Claudio Verna, Angiolo Volpe.

I lotti saranno descritti su un catalogo ed esposti in mostra dal 15 al 19 settembre dalle 11.00 alle 19.30, presso la Casa d’Arte Artribù (tel. 06 4880285 – www.artribu.it – info@artribu.it).

Sopra, la fotografia donata da Alfredo Macchi.

Lascia un commento